Vantaggi di Aquagym

Settembre 23, 2021

Acquagym
Aquagym è praticato in piscine nella zona con una profondità di 1,20 a 1,50 m, e si raccomanda che la temperatura dell’acqua sia superiore a 28º C.

Il vantaggio principale di Aquagym è che è uno sport che viene praticato in acqua. In ambiente acquatico i movimenti sono più facili da eseguire senza quasi notare la fatica grazie al galleggiamento.

La musica è anche un elemento importante che controlla i battiti, adattando i ritmi alla difficoltà degli esercizi e, con coreografie facili e divertenti.
Nei suoi inizi, Aquagym è stato raccomandato come esercizi di riabilitazione per le persone con lesioni ossee e muscolari e per gli anziani. Oggi, si è diffuso come uno sport unico per i suoi comprovati effetti benefici sul corpo.

La domanda e la pratica di Aquagym sono aumentate drammaticamente negli ultimi anni, non solo per i suoi risultati per mantenere e migliorare l’aspetto fisico, ma per i molteplici benefici sulla salute.

Obiettivo
Generale

Migliora la condizione cardiorespiratoria.
Aumentare la forza muscolare e la resistenza.
Migliora la coordinazione motoria, il ritmo e l’agilità.
Aumentare la flessibilità.
Specifico

Migliorare l’equilibrio posturale.
Impara come gestire la respirazione.
Promuovere il rilassamento.
Vantaggi di Aquagym
Ecco alcuni dei vantaggi di aquagym:

Migliora la capacità fisica e la resistenza e le prestazioni cardiorespiratorie e muscolari.
Promuove la correzione posturale e il ritorno venoso.
Migliora la respirazione.
Aiutare ad addormentarsi è un altro vantaggio di aquagym.
Migliora la circolazione sanguigna.
Uno dei vantaggi più importanti di aquagym è che facilita il rilassamento.
Aumentare la capacità di resistenza allo stress è uno dei vantaggi di aquagym.
Come una migliore condizione fisica si sviluppa nel tempo, l’aspetto è più giovanile.
Tipi di esercizi di Aquagym
Esercizi senza impatto: esercizi eseguiti con il corpo galleggiante.
Esercizi a basso impatto: con i piedi appoggiati sul fondo della piscina, vengono fatti movimenti delicati.
Esercizi ad alto impatto: i piedi si allontanano da terra saltando il corpo fuori dall’acqua.
Com’è una sessione di Aquagym?
Una sessione di Aquagym inizia con un riscaldamento per evitare lesioni, contatto con l’acqua e aumentare gradualmente le pulsazioni. Continuare con la parte di massima intensità di esercizio. Termina con esercizi di rilassamento e stretching in acqua.

Le sessioni sono strutturate in cinque fasi principali:

Tratti: sono realizzati sul cordolo della piscina per avere un supporto fisso. È molto importante evitare lesioni muscolari.
Attivazione: o riscaldamento che aiuta ad aumentare gradualmente la frequenza cardiaca e la temperatura corporea e, preparando muscoli, tendini, articolazioni … al livello di prestazioni sportive che si desidera raggiungere.
Esercizio aerobico: è la fase di maggiore attivazione cardiorespiratoria.
Ritorna alla calma: questa fase è importante quanto il riscaldamento. Si tratta di passare dall’attivazione alla calma in modo regressivo e graduale.
Stretching e rilassamento: l’obiettivo è quello di rilassare tutti i muscoli con lo stretching e l’ascolto di musica che favorisce il rilassamento.
Vantaggio
A causa dell’effetto dell’acqua (galleggiamento) il peso corporeo è inferiore e quindi favorisce gli esercizi di maggiore sforzo e più calorie vengono bruciate.
Diminuisce l’effetto di impatto (sulla colonna vertebrale, articolazioni e muscoli) di esercizi aerobici a terra, e quindi in acqua il rischio di lesioni è inferiore.
Diminuisce il dolore muscolare dall’effetto di massaggio dell’acqua.
Migliora significativamente il benessere e l’autostima.
Crea un’atmosfera allegra che aumenta l’energia positiva.

Leave a Reply:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *