Benefici per la salute della talassoterapia

Settembre 23, 2021

Perché i benefici della talassoterapia o della terapia con acqua di mare?
L’acqua di mare ha una composizione simile a quella del plasma sanguigno ed è molto ricca di oligoelementi, iodio, potassio, zinco, ecc., che l’acqua dolce non ha. Questi oligoelementi sono molto efficaci nel trattamento di alcune malattie.

La nostra pelle assorbe questi elementi marini, per osmosi, quando entriamo in contatto con l’acqua di mare sfruttando tutte le sue proprietà.
Non dobbiamo dimenticare che l’acqua di mare ha proprietà antibiotiche e ha un grande effetto terapeutico.
La talassoterapia sfrutta tutti i benefici del mare (acqua, alghe, sabbia, placton, per prendersi cura della salute. In questo articolo scopriremo tutti i benefici che questa terapia può portarci.

Acqua, aria e sabbia
Non solo fare il bagno nell’acqua di mare ci porta benefici, la brezza marina e le passeggiate sulla sabbia aiutano anche i nostri organismi a stare bene.
L’aria in riva al mare ha condizioni molto speciali, perché è carica di ioni negativi generati dalle onde del mare.

Questa brezza carica di ioni negativi ha un effetto rilassante e antidepressivo.
E uno dei migliori regali che possiamo fare ai nostri piedi stanchi è una passeggiata nella sabbia, riceveranno una piacevole sessione di massaggio e attiveremo la circolazione nelle nostre gambe.

Benefici della talassoterapia
Ecco alcuni dei vantaggi della talassoterapia:

Grazie alla sua densità facilita il rilassamento muscolare.
Migliora la capacità respiratoria.
Aiuta nell’eliminazione delle tossine.
Migliora la circolazione sanguigna a causa della pressione.
Grazie al suo alto contenuto di sodio, è di grande aiuto nel recupero muscolare.
Quando siamo in acqua siamo più leggeri, quindi lo sforzo del nostro cuore è inferiore.
Allevia i dolori reumatici e muscolari.
Particolarmente indicato i bagni in mare se soffriamo di psoriasi.
Il suo alto contenuto di magnesio è molto efficace nell’aiutare a calmare l’ansia.
Rivitalizza i tessuti.
Equilibra e ritarda l’invecchiamento cutaneo.
Come vediamo ci sono molti benefici della talassoterapia e approfittarne ci aiuterà a sentirci molto meglio.

Possiamo anche berlo
L’acqua di mare non solo ci aiuta dall’esterno, possiamo anche berla.
Ci sono i cosiddetti dispensari marini, che il francese Quinton ha messo in funzione, in cui vengono effettuati diversi trattamenti, con grande successo nella maggior parte dei casi, a base di acqua di mare.

L’acqua di mare contiene tutti gli oligoelementi necessari ed è possibile che per questo motivo sia così efficace nel trattamento di molte malattie.

Leave a Reply:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *