Benefici dell’alcol al rosmarino

Aprile 5, 2022

Per coloro che tornano a casa stanchi dal lavoro, con gambe e schiena caricate, con mal di testa… tipico dopo una lunga e dura giornata di lavoro, presento l’alcol al rosmarino, che ti aiuterà a recuperare i muscoli e alleviare i tuoi dolori.

Proprietà dell’alcool di rosmarino
È efficace per il trattamento di cattiva circolazione del sangue, che può causare vene varicose o pesantezza alle gambe. È anche utile nei colpi e nelle contusioni, a patto che non sanguino, così come nei dolori muscolari, dolori articolari, distorsioni, distorsioni, lombalgie … Ha buoni risultati anche se viene usato per trattare la cellulite e nei massaggi decontratturanti.

Tutto ciò è dovuto al potere tonificante che conferisce all’alcol di rosmarino un composto chiamato rosmalcine, che consente al rosmarino di avere tutte le proprietà nominate finora.

Il rosmarino ha grandi poteri antiossidanti, quindi può essere un’ottima opzione per trattare problemi degenerativi come l’artrosi o i reumatismi e, per i cosmetici, nei prodotti anti-invecchiamento.

Per quelle persone che devono stare a letto per molto tempo, l’alcol al rosmarino può aiutarli a prevenire ulcere e ferite.

Possiamo anche usarlo sui nostri animali domestici, poiché se lo applichiamo su di loro avremo un antiparassitario naturale di alta qualità, evitando che il tuo animale venga attaccato da zecche e pulci.

Come si fa
Preparare l’alcol al rosmarino è più facile di quanto possa sembrare. È preferibile utilizzare una pianta fresca poiché, sebbene possano essere utilizzate piante essiccate, la loro potenza attiva è ridotta. Ci sono diversi modi per fare l’alcol al rosmarino, ho intenzione di spiegare qui quello che mi piace di più.

Dobbiamo riempire un barattolo di rosmarino, alcune persone usano solo foglie e fiori, ma puoi anche mettere l’intera pianta nel barattolo, dal mio punto di vista è preferibile. Raccomando anche di preparare l’alcol al rosmarino con il rosmarino in fiore, poiché il suo potere è maggiore.

Una volta che abbiamo il rosmarino all’interno della barca, dobbiamo bagnarlo in alcool 96º e chiudere la barca. Ora è una questione di attesa; lo lasceremo macerare tra 15 e 40 giorni in un luogo buio, fresco e asciutto. Una volta che questo è macerato a nostro piacimento, non ci resta che filtrare l’alcol e sarà pronto.

Come ho già detto, dobbiamo conservare il contenitore in un luogo buio, fresco e asciutto. Ricorda, il suo uso è solo topico, non dovrebbe essere ingerito e coloro che soffrono di epilessia e donne in gravidanza dovrebbero essere molto attenti con l’uso del rosmarino.

Come applicare l’alcol al rosmarino
Dovrebbe essere applicato localmente, cioè il suo uso è esterno, lo applichiamo sulla pelle. Ovviamente, se sei allergico sia al rosmarino che all’alcol, non dovresti usarlo.

Leave a Reply:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.